L´ALIMENTAZIONE DELLO SPORTIVO E LE SUE REGOLE

Le nostre offerte mensili
L´ALIMENTAZIONE DELLO SPORTIVO E LE SUE REGOLE
L´ALIMENTAZIONE DELLO SPORTIVO E LE SUE REGOLE

Quando si pratica sport, ci sono tante piccole, ma fondamentali accortezze a cui bisogna prestare la massima attenzione, perché queste sono necessarie, per mantenere l'organismo in buona salute e soprattutto, garantiscono la giusta quantità energia per sopportare gli sforzi fisici. Prima di tutto l'alimentazione deve essere tenuta sotto controllo, ben equilibrata, quindi è consigliabile che sia corretta, non deve mai mancare l'acqua, le fibre, i sali minerali e le vitamine. In questa nuova e breve guida, vediamo alcune regole fondamentali per lo sportivo, una specie di prontuario, in modo tale da sapere quali sono le cose giuste da fare, che aiutano l'atleta a rimanere in buona salute e gli aspetti che portano a svolgere gli allenamenti in perfetta sintonia con la mente. Infatti dovete sapere, che il corpo e la mente se pensano la stessa cosa e hanno la quantità di energia, necessaria per affrontare lo svolgimento dell'attività fisica e la costanza nel rispettare alcune regole, si otterranno ottimi risultati.

Vediamo le regole dell'alimentazione dello sportivo:

Non rinunciare, mai per nessun motivo alla prima colazione.

Mai e poi mai, saltare i pasti principali.

Diversificare la scelta degli alimenti, mai mangiare per giorni e giorni, la stessa cosa.

Le proteine vanno consumate una o due volte al giorno. Potete variare con carne, pesce, uova e formaggi

Una porzione al giorno di carboidrati. In questo caso avete a vostra disposizione una vasta scelta tra riso, pasta, orzo, mais farro, pane o patate.

Evitare il consumo eccessivo di sale e grassi.

Frutta a fine pasto, sempre.

Bere costantemente, non solo quando si sente il bisogno.

Ultima regola, ma importantissima.

Ricordatevi di dormire almeno 8 ore, regolarmente ogni notte.

Questo è il giusto equilibrio, di cui ha bisogno lo sportivo, semplici regole per rimanere in perfetta salute e dedicarsi allo sport che più ama, con facilità.

Più Lette
  • Lo sport è la "medicina" migliore, che aiuta l'organismo a rimanere in salute e in buona forma fisica. Mantenersi attivi sotto questo punto di vista, migliora notevolmente la qualità di vita di ogni essere umano, allontana lo stress, mette di buonumore, diciamo che in poche parole rende lo stile di vita equilibrato. Infatti, come ben sapete, praticare una qualsiasi attività sportiva regala enormi benefici che, purtroppo a volte sono sottovalutati. Dobbiamo però aggiungere, che a volte può capitare che in una cosa positiva come lo sport, si nascondano delle insoddisfazioni da parte di chi lo pratica. Diciamo che ci sono sportivi, atleti o persone che svolgono l'attività fisica semplicemente per mantenersi in forma, che sono insoddisfatti dei risultati, perché vorrebbero avere un addome piatto e asciutto e il problema è che non riescono ad ottenere questo risultato desiderato. In questo nuovo articolo, vi riveliamo come preparare una tisana con il miele e la cannella per bruciare il grasso addominale, associata alla pratica dell'esercizio fisico.

    Tisana brucia grassi con il miele e la cannella.

    Gli ingredienti che vi occorrono sono i seguenti :

    250 ml di acqua

    2 cucchiaini di miele

    1 cucchiaino di cannella

    Per prima cosa, dovete prendere un tegame e aggiungere 250 ml di acqua e portare ad ebollizione a fuoco medio. In seguito, versate l'acqua in una tazza e aggiungete la quantità di cannella e il miele, mescolate bene con un cucchiaino e lasciate risposare per 5 minuti. A questo punto, quando la tisana raggiunge una temperatura gradevole e quasi tiepida, bevetela, solo la mattina a stomaco vuoto. Consumatela per 2 settimane con regolarità e poi, interrompete per 2 settimane. Il consiglio è di alternare, nell'arco di un mese 15 giorni di assunzione e 15 giorni di stop.

    Associate questa tisana alla vostra "disciplina" sportiva e otterrete un addome tonico e sexy.

  • Sicuramente tutti sapete che il fumo, fa male e nuoce gravemente alla salute di ogni essere umano. Ogni persona è diversa e i problemi che possono derivare dal vizio della sigaretta, non sono uguali per tutti. L'unica cosa che si sa con sicurezza è che fumare, fa male e all'organismo non regala, purtroppo nessun tipo di beneficio e benessere, ma anzi, al contrario è "distruttivo". In questa nuova guida, vi riveliamo che cosa è emerso di recente, perché sembrerebbe che svolgere un pò di attività fisica, aiuti a contrastare i danni causati dal fumo. Vediamo, nello specifico di cosa si tratta.

    L'esercizio fisico che aiuta i fumatori.

    Studio effettuati di recente, condotti dal dottor Alejandro Diaz dell'Università di Harvard hanno evidenziato che i fumatori che mantengono i muscoli del torace in allenamento, possono difendersi dalla morte prematura che il fumo può provocare. Infatti, sembrerebbe che più questa zona del corpo sia sviluppata, minore sia il rischio di subire danni irreparabili, mentre al contrario più i muscoli in questa zona sono piccoli e di conseguenza, il rischio di morte aumenterebbe notevolmente. Il consiglio da parte nostra, sarebbe quello di eliminare definitivamente dalla vostra vita, il vizio di fumare, ma se proprio non ci riuscite, almeno cercate di controllarvi e non fumare mai, oltre 5 sigarette al giorno.

    Praticare sport o un pò di attività fisica è un grande alleato che vi permette di mantenervi in buona salute, quindi se proprio non riuscite a smettere di fumare, prendete seriamente in considerazione l'idea di allenare i muscoli del vostro torace. Potete iscrivervi in palestra, oppure svolgere degli esercizi specifici allenandovi, tranquillamente dietro le vostre mura domestiche. A questo punto, non vi resta che indossare un abbigliamento sportivo, un paio di scarpe da ginnastica comode e iniziare i vostri esercizi fisici. Una piccola raccomandazione, non esagerate e buon allenamento.

  • Quante volte avete avuto il desiderio, oppure avete sentito il bisogno di voler iniziare a praticare sport, ma alla fine sono rimaste solo tante belle parole. L'errore che viene commesso, con estrema facilità dall'essere umano, purtroppo è sempre lo stesso, perché con la bocca si dicono "cose" che non corrispondono, quasi mai ai fatti reali. Diciamo che le scuse, sono sempre le stesse e vengono correlate ogni volta alla mancanza di tempo, ma questa motivazione è totalmente falsa, perché per praticare un pò di attività fisica non servono, chissà quante ore, ma è più che sufficiente, anche una sola mezz'ora del vostro tempo giornalmente. Infatti, invece di buttare il vostro tempo sdraiati sul divano a guardare la Tv, potete usare questo tempo per svolgere un pò di movimento fisico che fa bene al vostro corpo e alla vostra mente. In questa nuova e breve guida, non vi stiamo consigliando di iscrivervi in palestra, perché se volete prendervi cura della vostra salute e migliorare la vostra forma fisica, il vostro appartamento è il luogo ideale per concedervi un pò di sano e puro esercizio fisico. vediamo come iniziare nel modo corretto.

    Praticare sport in casa

    La prima regola è di non iniziare mai, ad allenarsi dopo aver mangiato, quindi se il vostro pasto è stato leggero, potete iniziare lo svolgimento dei vostri esercizi fisici dopo circa 1 ora e 30 minuti, mentre se il vostro pasto è stato abbondante, dovete attendere almeno 3 ore. Questa regola è fondamentale e va rispettata, perché durante la fase digestiva, l'organismo subisce un lieve rilassamento e questo, non permetterebbe ai muscoli di lavorare in modo corretto. Allenate il vostro corpo per 20 o 30 minuti al giorno, scegliete un programma personalizzato che sia adatto alle vostre esigenze e mantenete l'impegno in modo costante tutti i giorni e se proprio non ce la fate, rispettate la vostra decisione esercitandovi, almeno 3 volte a settimana.

    Buon allenamento.

Articoli
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
I cookie sono piccoli file di testo che possono essere utilizzati dai siti web per rendere più efficiente l'esperienza per l'utente.

La legge afferma che possiamo memorizzare i cookie sul tuo dispositivo se sono strettamente necessari per il funzionamento di questo sito. Per tutti gli altri tipi di cookie ci serve il tuo permesso.

Questo sito utilizza diversi tipi di cookie. Alcuni cookie sono posti da servizi di terzi che compaiono sulle nostre pagine.

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.
I cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione che ti trovi
I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.
I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.
I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.